Home / Le nostre recensioni / Powerbank PB-T10 da 20000mAh di Aukey

Powerbank PB-T10 da 20000mAh di Aukey

Recensione powerbank PB-T10 da 20000mAh di Aukey

Nel corso di questi mesi, ho provato diverse powerbank, ma nessuna dotata di un ingresso lightning. Avendo un iPad Air di prima generazione, avevo la necessità di un caricabatterie portatile che avesse questa funzione. La mia ricerca era inoltre mirata ad una powerbank molto capiente, questo perché dovendo stare fuori casa tutto il giorno non ho accesso a prese di corrente. La mia scelta è ricaduta sul modello PB-T10 da 20.000mAh di Aukey.
Ma vediamo più approfonditamente come si è comportata dopo oltre 15 giorni di test.

Prime impressioni:

Il prodotto ci arriva in una confezione di cartoncino rigido come da abitudine Aukey.
Al suo interno troviamo la powerbank PB-T10, un piccolo cavo per la ricarica, il libretto di istruzioni anche in lingua italiana e la garanzia di 24 mesi.

Il cavo di ricarica l’ho trovato molto scomodo in quanto troppo corto, 20 cm circa. Per fortuna ne ho uno di riserva lungo il doppio.
La powerbank, completamente di colore nero opaco, ha una forma molto squadrata e spigolosa con una scanalatura che corre lungo su tutti i lati. A causa di questo risulta essere poco confortevole da maneggiare, a differenza della sua controparte PB-N15.

Frontalmente abbiamo accesso ad una porta usb con tecnologia Qualcomm Quick Charge 3.0, al led che consente di tramutare la powerbank in una torcia, alla seconda porta usb da 5V-2.4A, ad una porta microusb per la ricarica della batteria portatile ed infine ad un ingresso Lightning per dispositivi Apple (iPhone, iPad, iPod).

Sulla parte superiore troviamo il tasto power che ha doppia funzione: accensione e stato di carica.

Unico “difetto” riscontrato: premendo vicino al tasto di accensione ho sentito dei piccoli scricchiolii della scocca. Niente di grave comunque.

Funzionamento della powerbank:

Dopo un paio di cicli di carica-scarica della powerbank sono riuscito a ricaricare da zero per 5 volte uno smartphone con batteria da 3000mAh ed un paio di auricolari in-ear wireless. Quindi dei 20000mAh dichiarati dall’azienda ne sono disponibili poco più di 15000mAh. Direi che l’efficienza energetica è equiparabile alle altre powerbank di questa fascia di prezzo.

La powerbank PB-T10 è dotata della tecnologia AiPower. Questo le consente di identificare la quantità esatta di energia necessaria ad alimentare il dispositivo ad essa collegato.
I tempi di ricarica sono molto veloci, 30 minuti circa, in quanto la batteria portatile è dotata di un ingresso usb Quick Charge 3.0 di Qualcomm. Purtroppo tale tecnologia è al momento poco sfruttabile in quanto solo pochissimi processori Snapdragon sono in grado di usufruirne. Per fortuna la powerbank è retrocompatibile con il Quick Charge 2.0

Il tasto di accensione luminoso ci permette di tenere sotto controllo lo stato di carica della batteria. In che modo? Dal tipo colore:

  • Luce rossa > 0-30%
  • Luce verde > 30 – 70%
  • Luce bianca > 70 – 100%

Sebbene l’idea di un led luminoso possa essere di bell’effetto, avrei preferito i classici led perché a mio avviso ci consentono un’idea più precisa sulla quantità di energia disponibile.

Considerazioni finali:

Se avete necessità di tanta potenza, allora acquistatela senza pensarci. Al contrario dovete tener presente che non ha un peso piuma e che non tutti i dispositivi presenti sul mercato sono compatibili con Quick Charge 3.0
Inoltre dimensioni e forma non giocano in suo favore.
Per il resto posso tranquillamente consigliarne l’acquisto.

Continuate a seguirci per non perdere le prossime news, sui social, sul nostro canale dedicato alle offerte telegram.me/obiris e sulla nostra pagina Facebook !

La nostra valutazione

Confezione - 7.5
Costruzione - 8
Materiali - 8
Funzionamento - 9

8.1

Buono

Giudizio finale

Compralo su Amazon
User Rating: Be the first one !

Controlla anche

Mini lampada LED ricaricabile da scrivania Aukey

  Ho provato diverse lampade a LED di Aukey e sono sempre rimasta soddisfatta. Questa …