Cuffie Aukey EP-B18 Wireless Bluetooth

Recensione cuffie EP-B18 Wireless Bluetooth di Aukey

Di recente ho avuto modo di provare le cuffie AUKEY EP-B18 Wireless Bluetooth.
Ero in cerca di questa tipologia di cuffie già da un po’, stanca più che altro di modelli in-ear che spesso mi cadono dalle orecchie e di fili che si attorcigliano.
Queste cuffie si presentano in una scatola di cartone dall’aspetto essenziale, ma gradevole.

Il contenuto della confezione é così composto:

– Cuffie AUKEY modello EP-B18
– Cavo di ricarica USB-Micro USB
– Cavo AUX da 3.5 mm
– Garanzia
– Manuale di istruzioni multilingua (inglese, tedesco, francese, spagnolo, italiano, cinese)
Grande assenza, secondo me, una confezione in cui riporle. Avrei gradito una custodia, magari semi rigida, per poterle conservare in casa e che avrebbe reso sicuramente più comodo e sicuro il trasporto in viaggio.
Peccato.

Dettagli:

Il manuale, per quanto tradotto in un italiano non proprio perfetto, si lascia comunque capire in modo semplice.
Le cuffie stesse hanno un funzionamento di facile comprensione, si accoppiano velocemente con il dispositivo con cui si intende utilizzarle.
Hanno un pulsante multifunzione di accensione/spegnimento con LED rosso e blu, leggermente “ballerino”, posto sul padiglione destro. Sempre sullo stesso padiglione troviamo anche i 2 tasti volume/traccia successiva a sfioramento semplici da trovare grazie a 2 puntini volti a segnalarli e, posto sotto, l’ingresso micro usb per la ricarica.
E’ presente anche un microfono integrato, posto lateralmente.
Sul padiglione sinistro, sotto, troviamo invece l’ingresso per il jack da 3.5 mm.
E’ quindi possibile usare queste cuffie anche se non dotati di un dispositivo bluetooth.
Grazie al microfono menzionato prima, possiamo utilizzare queste cuffie anche in chiamata.

Estetica, materiali e feeling:

Le linee di questo modello sono molto semplici, pulite. Nere, satinate, in plastica, a volte scricchiolante, e senza troppe pretese, sono comunque comode da indossare. Non peseranno sulla vostra testa perché sufficientemente leggere (circa 110 gr) e nemmeno vi scivoleranno via, come succede invece per altri modelli, grazie al rivestimento interno in materiale sintetico morbido.
Anche i padiglioni presentano un analogo “cuscinetto”, delicato sulle orecchie.
Sono tutto sommato comode da indossare, confortevoli anche per diverse ore consecutive, ed al termine dell’utilizzo non vi ritroverete con le orecchie surriscaldate.
E’ possibile estendere le cuffie di circa 3 cm, adattandosi quindi un po’ a tutte le dimensioni di testa. Io le uso senza allungarle, mi vanno bene così come sono.

Come si sentono le cuffie e come funzionano:

Un problema, per quanto mi riguarda, é la qualità del suono, che trovo non particolarmente brillante.
I bassi sono abbastanza poveri, di certo non ne sono rimasta colpita.
Gli alti invece tendono ad essere un po’ troppo enfatizzati, soprattutto quando si alza il volume.
Il suono, in generale, risulta essere un po’ troppo piatto per i miei gusti, privando la musica della sua naturale frizzantezza e gracchiando quando si alza il volume.
L’isolamento acustico trovo, inoltre, che non sia dei migliori.
Il prezzo suggerisce di non potersi, ovviamente, aspettare un prodotto di elevata qualità, ma speravo comunque in qualcosa di più da questo modello.
La cosa che, però, mi ha soddisfatta meno di tutte è stata la scarsa qualità del microfono integrato.
Ho provato per prima cosa ad effettuare una chiamata in casa, in assenza di rumori.
Il mio interlocutore, purtroppo, faticava moltissimo a comprendere cosa dicessi nonostante il mio tono di voce molto squillante.
Io stessa ho provato a far usare a mio marito le cuffie mentre io ricevevo la chiamata sul mio smartphone e devo dire che non sentivo quasi nulla.
La sua voce mi arrivava bassissima nonostante il volume della chiamata fosse al massimo.
Insomma, sotto questo aspetto non le reputo funzionali. Soprattutto se impiegate all’aperto, dove diventa veramente impossibile sentire qualcosa di quello che viene detto.

Durata della carica:

Il manuale garantisce fino a 10 ore in chiamata oppure 200 ore in standby con una sola ricarica, che impiega circa 2-3 ore (io ho impiegato circa 3 ore per una piena carica).
La durata è buona, le mie dopo 4 giorni di utilizzo medio intorno alle 2 ore giornaliere di ascolto musica a volume medio ancora non segnalano la batteria scarica.

Pro:
– Leggere e comode
– Nessun fastidio di fili attorcigliati
– Ripiegabili, quindi dal minimo ingombro
– Possibilità di rispondere alle chiamate grazie al microfono integrato (in realtà non fruibile, per me)
– Prezzo abbastanza concorrenziale per il rapporto qualità/prezzo
– Utilizzo semplice
– Carica veloce
– Buona durata della ricarica

Contro:
– Assenza di una custodia protettiva
– Qualità audio piatta, non esalta la musica
– Microfono pressoché inutilizzabile in chiamata

Le consiglio?

In realtà, nonostante i diversi PRO, non mi sento di consigliarle.
Il fatto che siano inutilizzabili in chiamata non mi permette quindi di usarle per uno dei suoi 2 scopi.
Anche la qualità dell’audio non spicca su tanti altri prodotti analoghi in commercio.

La nostra valutazione

Confezione - 7
Costruzione - 6
Materiali - 6
Funzionamento - 4

5.8

Scarso

Giudizio finale

Compralo su Amazon
User Rating: Be the first one !

Controlla anche

Powerbank PB-T10 da 20000mAh di Aukey

Recensione powerbank PB-T10 da 20000mAh di Aukey Nel corso di questi mesi, ho provato diverse …